Menu

Cosa significa AMA

Si attivano percorsi di psicoeducazione di gruppo per persone affette da Disturbo Bipolareche prevedono 25 incontri, a cadenza settimanale, della durata di 90 minuti ciascuno. I gruppi si attivano con un minimo di 8 partecipanti e possono accogliere fino a un massimo di 15 persone. Il gruppo psicoeducativo è un gruppo chiuso, ovvero è possibile entrarvi solo dal primo incontro. La loro posizione di rilievo è dovuta, oltre che alla loro pluriennale e approfondita esperienza nel campo dei Disturbi Bipolari, anche al ruolo che rivestono nel panorama scientifico internazionale. Tutti gli incontri di gruppo affrontano disturbo bipolare incontri di gruppo tema specifico relativo al Disturbo Bipolare. Ogni incontro è strutturato nel modo seguente:. Menu Skip to content. Esordio, decorso, prognosi Disturbo Bipolare — qualità della vita Trattamenti farmacologici Psicoeducazione e Psicoterapia Attività clinica Percorsi di psicoeducazione di gruppo e individuale Psicoterapia cognitivo comportamentale Supporto psicologico ai familiari Attività di formazione Chi siamo Contatti. Ogni incontro è strutturato nel modo seguente: Coscienza di malattia Aderenza farmacologica Disturbo bipolare incontri di gruppo e abuso di sostanze psicoattive Individuazione precoce dei nuovi episodi di malattia Regolarità dello stile di vita Gli obiettivi della psicoeducazione sono:

Disturbo bipolare incontri di gruppo Una rete per scegliere un percorso di cura condiviso

Si comunica la propria esperienza e ci si ascolta attivamente; la fiducia: Self help Sono piccole strutture di gruppo, volontarie, focalizzate sul mutuo-aiuto e sulla realizzazione di obiettivi particolari. Come capire, allora, quando è bene rivolgersi allo psichiatra? Sono piccole strutture di gruppo, volontarie, focalizzate sul mutuo-aiuto e sulla realizzazione di obiettivi particolari. Se continui ad utilizzare questo sito, noi assumiamo che tu dia il consenso al loro uso. Cos'è la cultura e la pratica dell'auto-mutuo-aiuto? Il nostro primo compito, dunque, è dare sostegno a genitori e parenti, spesso disperati, indirizzandoli verso strutture adeguate. Quali sono i contenuti di ciascun modulo? La linea, aperta cinque giorni a settimana dalle 9 alle 22,30, più la domenica pomeriggio, conta su 51 volontari, che hanno seguito corsi di formazione per riuscire a dare a chi chiama, oltre a informazioni su centri e strutture in tutto il territorio nazionale, un ascolto attivo, empatico. Le loro principali funzioni sono di coordinamento dei vari gruppi di self help, alla ricerca di mezzi e risorse per dare avvio a nuovi gruppi.

Disturbo bipolare incontri di gruppo

Si attivano percorsi di psicoeducazione di gruppo per persone affette da Disturbo Bipolare, che prevedono 25 incontri, a cadenza settimanale, della durata di 90 minuti ciascuno. I gruppi si attivano con un minimo di 8 partecipanti e possono accogliere fino a un massimo di 15 persone. Il “Manuale di Psicoeducazione per il disturbo bipolare” di Colom e Vieta () offre uno strumento molto efficace per affrontare e comprendere uno dei disturbi psichiatrici più complessi e, se non trattati, invalidanti per i pazienti che ne soffrono. AMA significa A UTO-M UTUO-A IUTO, un modo di far fronte a diverse problematiche, difficoltà ed esperienze di vita in cui la condivisione dell'esperienza in gruppo sviluppa solidarietà e aiuto reciproco.. Cosa non é un gruppo AMA: Non é una psicoterapia di gruppo Non è solo un luogo dove si raccontano i propri problemi. I valori dell'auto-mutuo-aiuto sono. Si attivano gruppi psicoeducativi per familiari di persone affette da Disturbo Bipolare, che prevedono 15 incontri, a cadenza settimanale, della durata di 90 minuti ciascuno. I gruppi si attivano con un minimo di 8 partecipanti e possono accogliere fino a un massimo di 15 persone.

Disturbo bipolare incontri di gruppo